Ricerca avanzata

Tour Venezuela Los Roques

 

 

Durata viaggio: 15 giorni /14 notti 
Partenze individuali e di gruppo a richiesta.

Tour alla scoperta dei parchi venezuelani. La natura domina il viaggio: numerose cascate, montagne dalle cime piatte sacre per le popolazioni locali, villaggi indigeni, escursioni in barca nella jungla e sulle isole desertiche di Los Roques, il bellissimo arcipelago bagnato dal mare dei Caraibi. Le mete principali sono la Gran Sabana, Canaima, il delta dell'Orinoco e Los Roques. Gli ultimi giorni sono dedicati al completo relax ogni giorno su un isola diversa. E' un viaggio adatto a tutti, richiede un minimo di spirito di avventura. 

  

gran sabana los roques indios

 

 

1° GIORNO: CARACAS – PUERTO ORDAZ (-/-/-)
Ricevimento a Caracas. Una guida vi attende in aeroporto per consegnarvi i vouchers e i biglietti aerei. Assistenza in aeroporto per la connessione con il volo nazionale. Volo Caracas/Puerto Ordaz (1 ora). Trasferimento in hotel (circa 15 minuti). Cena libera.

2° GIORNO: GRAN SABANA (B/L/D)
Colazione in hotel. Partenza per la Gran Sabana, la regione dei cercatori d’oro. Inizia il nostro tour con la visita del Parco Cachamay o la Plaza del agua nella diga di Macagua, poi continuiamo il tragitto per circa 500 km passando per i villaggi di minatori Upata, Guasipati, el Callao, Tumeremo dove ci fermeremo per il pranzo. Dopo pranzo si passa per El Dorado, Las Claritas e il Kilometro 88, dove si comincia l’ascesa verso la Sierra di Lema. Ci si ferma alla Piedra de la Virgen, El Soldado Pionero. Poi nel tardo pomeriggio si arriva al campamento dove si cena.

3° GIORNO: GRAN SABANA (B/L/D)
Dopo colazione si parte verso nord verso il villaggio indigeno di LiwoRiwo, dove prendiamo una barca a motore per 25 minuti fino ad arrivare al Salto Chinak Meru, alto 105 mt, dove godremo del paesaggio e scenderemo ai piedi del salto per poi tornare al villaggio LiwoRiwo. Nel pomeriggio si continua verso salto Kaui e poi verso sera arriveremo a Santa Elena de Uarein al campamento turistico dove ceneremo e pernotteremo.

4° GIORNO: GRAN SABANA (B/L/D)
Colazione nel campamento e partenza per la Linea di Frontiera con il Brasile dove si apprezzano i limiti di entrambi i Paesi. Si continua verso le rapide di Kamoiran. Durante il viaggio si fanno varie soste a differenti saltos e quebradas come: Kako Parù, Cortina de Yurauani, Suruape. Pranzo. Nel pomeriggio sosta al Salto Kama e alla Quebrada de Pacheco. Ritorno al campamento. Cena e pernottamento.

5° GIORNO: GRAN SABANA – PUERTO ORDAZ (B/L/-)
Dopo colazione inizia il viaggio di ritorno verso Puerto Ordaz. Ci fermeremo al Balcòn
 de la Escalera e ritorneremo al villaggio di El Callao. Poi continuiamo verso Guasipati. Pranzo e trasferimento all’hotel. Questa giornata è lunga e faticosa (circa 10 ore), ma da Santa Elena esiste solo questa strada per Puerto Ordaz, non ci sono strade dirette per Canaima (Canaima si raggiunge solo in volo o lungo il fiume). In alternativa è possibile prenotare un volo diretto Santa Elena/Canaima, ma è molto costoso (chiedeteci per una quotazione). Cena libera.

 

gran sabana tepuy cessna

 

6° GIORNO: PUERTO ORDAZ – CANAIMA (-/L/D)
Colazione libera e trasferimento in aeroporto (15 min) e volo da Puerto Ordaz a Canaima
(1 ora circa) con partenza alle 9:00 e arrivo alle 10:00 a Canaima. Questo volo sorvola la Gran Sabana e i suoi maestosi tepuyes. (Il limite di peso per il bagaglio è 10 kg per passeggero, potete lasciare parte del bagaglio alla guida che ve lo restituirà al ritorno a Ciudad Bolivar.) Trasferimento e sistemazione nel campamento. Pranzo. Nel pomeriggio ci imbarchiamo su una canoa a motore nella laguna di Canaima. Una breve passeggiata di 15 minuti attraverso la foresta ci permetterà di arrivare al Salto Sapo. Sarà possibile camminare per tutta la lunghezza sotto il salto grazie a una grotta che si è formata tra la pietra e la potente cortina di acqua, è una sensazione forte e preparatevi a bagnarvi! Dall’altezza del salto  si ammira l’immensità della sabana e i favolosi tepuyes, immense montagne tubulari che sembrano essere state tagliate orizzontalmente da giganti. (l’escursione dura circa 2 ore). Nota: questa escursione può essere sostituita da
un’escursione al Salto Hacha nella stagione secca tra dicembre e maggio. Ritorno al
campamento la sera. Cena e pernottamento.

7° GIORNO: CANAIMA – SALTO ANGEL (B/L/D)
L’escursione di oggi dipende dal livello dell’acqua del fiume per raggiungere il Salto Angel.
Escursione al Salto Angel (durata di circa 12 ore):
Partenza presto alle 5:00 del mattino circa per risalire in curiara (canoa motorizzata in legno) il rio Carrao e il rio Churun immersi nel bellissimo paesaggio della foresta del parco nazionale Canaima. Dopo circa 20 minuti di navigazione si sbarca per una breve passeggiata di circa 30 minuti per evitare le rapide di Mayupa. Poi si continua la navigazione intorno al Auyan Tepuy, il tepuy più grande del parco nazionale Canaima, che si impone come un gigante davanti ai nostri occhi. (circa 3 ore di navigazione). Colazione durante la camminata. Arrivo all’isola Ratòn. Una passeggiata un po’ impegnativa attraverso il bosco (1 ora) ci conduce al promontorio roccioso che offre la vista sul Salto Angel, la cascata più alta del mondo con un salto di quasi 1000 mt. Se il tempo lo permette potremo andare ai piedi del Salto per fare un bagno nelle sue piscine naturali. Continuando scendiamo all’Isola Ratòn per un pranzo sul bordo del fiume prima di ritornare a Canaima nel pomeriggio (3/4 ore di navigazione).
Nota: Questa escursione si può fare solo durante la stagione delle piogge da giugno a novembre. Durante la stagione secca da dicembre a maggio si può fare occasionalmente, ma senza nessuna garanzia. In alternativa pagando un supplemento sarà possibile vedere la cascata dall’alto con un volo spettacolare.

Escursione a richiesta con supplemento al Canyon di Kavak: colazione nel campamento e trasferimento fino all’aeroporto di Canaima. Partenza su un piccolo aereo (Cessna 206 – 5 posti) fino al villaggio indigeno di Kavak, con questo volo di 45 minuti si ha la possibilità di sorvolare il famoso Salto Angel, la cascata più alta del mondo. Una volta raggiunto il villaggio inizierà una breve camminata di circa 20 minuti attraverso la sabana fino al canyon di Kavak. Bisognerà nuotare un po’ per entrare nel canyon e avere l’opportunità di farsi il bagno nella cascata. E’ un luogo che emana un potere sorprendente.. Pranzo al villaggio di Kavak e volo di ritorno fino a Canaima nel pomeriggio. Cena e pernottamento. Nota: il volo sopra al Salto Angel è soggetto alle condizioni climatiche e può essere cancellato dal pilota in caso di cattivo tempo se le condizioni non garantiscono la sicurezza dei passeggeri.

8° GIORNO: CANAIMA – CIUDAD BOLIVAR (B/L/D)
Colazione e mattinata libera per godere della laguna di Canaima con la sua spiaggia di sabbia rossiccia e del villaggio di Canaima. Pranzo nel campamento. Volo Canaima – Ciudad Bolivar (1 ora). Trasferimento alla posada. Cena e pernottamento in posada.

 

orinoco warao los roques

 
9° GIORNO: DELTA ORINOCO (B/L/D)
Colazione. Trasferimento a Boca de Uracoa (3 ore circa). Restituzione del bagaglio. Imbarco a bordo di una canoa motorizzata per scendere uno dei canali più maestosi del rio Orinoco (45 minuti) che rivelerà i suoi segreti lungo il percorso. Questo territorio è abitato da una molteplice fauna tropicale, come pappagalli, scimmie, piraña, coccodrilli,
serpenti, e tartarughe. Gli indios Waraos sono il gruppo più importante dell'area, e la loro vita si svolge prevalentemente a contatto dell'acqua del fiume e dei canali; essi non sono per nulla integrati nella società venezuelana: vivono ancora lungo l'Orinoco in costruzioni su palafitte, e si dedicano principalmente alla pesca, alla caccia ed all'artigianato, molto apprezzato per la sua qualità e bellezza. Arrivo al campamento. Pranzo. Nel pomeriggio, partenza in canoa motorizzata per esplorare i canali del Delta le cui rive sono fitte di mangrovie e palme morichal. La guida vi spiegherà i vari utilizzi della vegetazione. Visita delle comunità indigene Waraos e del loro artigianato. Ammirerete il tramonto del sole sulla foresta dalla canoa prima di tornare al campamento.
Cena e pernottamento.

10° GIORNO: DELTA ORINOCO (B/L/D)
Colazione. Esplorazione della jungla. Una guida vi accompagnerà alla scoperta della selva tropicale. Conoscerete i segreti di alcune piante e i loro utilizzi nella vita quotidiana degli indigeni. Uscirete con una canoa motorizzata fino a un braccio del fiume dove abbondano i famosi pirañas del Orinoco e la guida vi insegnerà come pescarli. Ritorno al campamento a fine giornata. Cena e notte nel campamento.

11° GIORNO: DELTA ORINOCO/CARACAS (B/L/-)
Dopo la colazione ritorno in canoa all’embarcadero di Boca de Uracoa. Arrivo e trasferimento a Maturin (2h 30). Volo Maturin – Caracas (circa 50 minuti). Ricevimento e trasferimento in hotel a Caracas. Cena libera.

12° GIORNO: LOS ROQUES (B/-/D)
Colazione, trasferimento in aeroporto con assistenza al bagaglio (limite è 10 kg). Volo Caracas – Los Roques (40 minuti). Trasferimento a piedi (5 minuti) per le strade di sabbia del villaggio di pescatori di Gran Roque e sistemazione in posada. Cena e  notte in posada.

13° GIORNO: LOS ROQUES (B/L/D)
Colazione, giornata di relax al mare. Los Roques è un arcipelago paradisiaco composto da una quarantina di isole e cayos ed é giustamente famoso per le spiagge bianchissime e per la bellezza incontaminata del suo ambiente. L’arcipelago costituisce una delle riserve marine piú grandi del Mare dei Caraibi. Ogni giorno potrete raggiungere in
lancia le isole vicine (Francisqui e Madrisqui). Le escursioni sono comprese e vengono offerte direttamente dalle posadas. In genere includono sdraio, ombrellone e box lunch per il pranzo con un po’ di rinfresco per il giorno. Cena e pernottamento in posada.

14° GIORNO: LOS ROQUES (B/L/D)
Colazione, giornata di relax al mare su un isola vicina. Pensione completa.

15° GIORNO: RITORNO A CARACAS (B/-/-)
Colazione, volo a Caracas delle 11:00. Arrivo a Caracas alle 11:40 (orari da confermare). Restituzione del bagaglio. Pranzo libero in aeroporto. Fine dei nostri servizi.

Nota: tutte le escursione e voli dipenderanno sempre delle condizione climatiche per cui il programma può avere dei cambiamenti

Legenda delle abbreviazioni usate nei testi
B = prima colazione
L = pranzo
D = cena

 

los roques gran sabana orinoco

                           

 

salto angelQUOTA PER PERSONA 15 GIORNI/14 NOTTI:
Base 2 partecipanti: US $ 2850 per persona in camera matrimoniale cat. turismo.
Base 4 partecipanti: US $ 2600 per persona in camera matrimoniale cat. turismo.
Quote valide solo in caso di acquisto diretto dal sito di Mashipura Viajes.

SUPPLEMENTI
Bujana Lodge - Orinoco: US $ 135 per persona
Posada Caracol – Los Roques: US $ 90 per persona www.caracolgroup.com
 
LA QUOTA COMPRENDE
- Trasporti privati durante il viaggio
- Escursione in 4X4 nella Gran Sabana in pensione completa con guida/autista parlante italiano a bordo di un veicolo 7 posti condiviso con altre persone (possibilità di fare l’escursione privatamente con supplemento)
- Trasferimenti in canoa
- Tutti i voli interni (Caracas/Puerto Ordaz – Puerto Ordaz/Canaima – Canaima/Ciudad Bolivar – Maturin/Caracas – Caracas/Los Roques – Los Roques/Caracas)
- Escursione full day al Salto Angel
- Tutti i pernottamenti in hotel, posadas e campamentos di livello turistico
- Pensione completa eccetto i pasti indicati come liberi.
- Pensione completa a Los Roques con escursioni alle isole vicine
- Assistenza per il bagaglio per i voli a Canaima e Los Roques
- Le escursioni menzionate con guida in spagnolo (escursioni di gruppo max 10 persone)

LA QUOTA NON COMPRENDE
- Volo intercontinentale a/r
- Tasse voli interni (circa 6 $ per volo per persona)
- Tassa entrata al parco nazionale di Canaima (circa 25 $ per persona)
- Tassa entrata al parco nazionale di Los Roques (circa 26 $ per persona)
- Le bevande alcoliche
- Le escursioni a richiesta (per esempio a Canaima)
- mance
- Assicurazione sanitaria obbligatoria

PAGAMENTI
Se si desidera acquistare il viaggio si effettueranno due depositi bancari presso il nostro conto estero: un anticipo del 30%   al momento dell'iscrizione e il saldo 30 giorni prima dell'inizio del viaggio.

ASSICURAZIONE DI VIAGGIO
E' obbligatorio stipulare una assicurazione di viaggio indispensabile in caso di infortunio, incidente o malattia durante il viaggio. In nessun caso Mashipura copre queste eventuali spese.

gran sabanaMODALITA'   ISCRIZIONE
Iscrizione diretta da questo sito. Vi preghiamo di inviare i seguenti dati:

 - data di partenza del viaggio
 - nome del viaggio: TOUR VENEZUELA – LOS ROQUES 
 - cognome e nome di ogni singolo partecipante
 - numero di passaporto e data di scadenza di ogni partecipante
 - indirizzo (via, città CAP) di ogni partecipante adulto
 - telefono cellulare e fisso, email di ogni partecipante adulto
 - data di nascita di ogni partecipante
 - eventuali supplementi richiesti
 
Ricevuti questi dati invieremo un voucher di partecipazione che riporta tutti i dati relativi al viaggio, costi e coordinate bancarie per il bonifico.

 

PERNOTTAMENTO IN CAMPAMENTOS E POSADAS:
Caracas: Hotel Marriott Playa Grande
Gran Sabana: Campamento Chivaton (1 notte) – Campamento Petoi (2 notti)
Canaima: Campamento Venetur Canaima
Puerto Ordaz: Hotel Venetur Orinoco
Ciudad Bolivar: Posada Angostura
Delta Orinoco: campamento Waro Waro – pernottamento in amaca
Los Roques: Posada Guaripete

Gli hotel sono soggetti a disponibilità al momento della prenotazione e possono  essere sostituiti per cause di forza maggiore con altri della stessa categoria.



campamento petoi marriott parakaupa  
  

 


 

Su richiesta è possibile modificare questo programma.

 


Los Roques PARTENZE

Partenze individuali e di gruppo a richiesta.

Per richiedere maggiori informazioni:

 - Skype: Mashipura 2

 - Cliccare su CONTATTO e inviare una mail a: info@mashipura.com

 - Orario: 9.00 - 13.00  14.00 - 18.00. da lunedì a venerdì. Ora italiana.

 

Powered by Thecma.net